Tricolore di pesce marinato

tristrato-marinato-1

Questa è una ricetta della serie “minimo sforzo per il massimo risultato”. Semplicissima da realizzare, bellissima nella presentazione e soprattutto buona e salutare!

INGREDIENTI per 2 persone

  • 1 etto di salmone
  • 1 etto di tonno
  • 1/2 avocado
  • 1 lime

PROCEDIMENTO

Taglia il tonno e il salmone crudi  a pezzetti  piccoli poi mettili in due ciotole diverse e mescolali ciascuno a metà succo del lime (tenendo da parte le pellicine interne del lime che restano nella parte superiore dello spremilimoni). Taglia la buccia del lime in pezzettini il più piccoli possibile e mescola anche questi al pesce. Riponi le due ciotole in frigo per 2 ore.

Prima dello scadere di questo tempo taglia l’avocado in cubetti molto piccoli e mescolalo alle bucce interne del lime che avevi lasciato da parte: questo serve a far sì che l’avocado non si annerisca.

A questo punto serve il mitico coppa pasta (utensile magico per presentazioni di nota). Appoggia i 2 coppa pasta sui piatti da portata e distribuisci il tonno marinato sulla base di ciascuno, poi fai uno strato di avocado e infine disponi anche il salmone, pressando un pochino. Sfila il coppa pasta e servi subito: è importante non far passare troppo tempo prima di servire perché il pesce continua comunque a marinarsi “cuocendosi” e indurendosi ancora. Inoltre dal cilindro tristrato di pesce scenderà poco a poco l’acqua che rilascia il pesce mentre si marina, sporcando la presentazione del piatto.

Puoi infine guarnire con una spolverata di buccia di lime grattugiata.. (un altro lime visto che quello fin’ora usato l’hai spremuto fino all’ultima goccia!).

NB: E’ importante che il pesce scelto sia molto fresco, perché anche se marinarlo significa in un certo senso cuocerlo, è pur sempre pesce crudo: è quindi meglio acquistarlo in pescheria piuttosto che al supermercato.

Altre ricette che potrebbero interessarti: