Biscotti Yin-Yang (Yogurt e caffè)

yin-yang-1

Le ricette di biscotti allo yogurt che si trovano in giro su internet sono per la maggiore dietetiche.. e alla fine non sanno di Buono con la B maiuscola, questa invece usa lo yogurt per dargli il gusto e sostituire le uova, ma non rinuncia alla dose di burro che -si sa- conferisce la D maiuscola ai Dolci! L’abbinamento col caffè inoltre rende questi biscotti perfetti per la prima colazione, tuffati in un bicchiere di latte!

INGREDIENTI per 50 biscotti

  • 150 burro
  • 100 zucchero
  • 350 farina
  • ½ bustina di lievito
  • 125 gr di yogurt al naturale
  • ½ bustina di vanillina
  • 2 bustine di caffè solubile (3,5 grammi)
  • una manciata di gocce di cioccolato
  • ..e una manciata di gocce di cioccolato bianco

PROCEDIMENTO

Sciogli il burro con lo zucchero a bagnomaria, versa in una terrina e aggiungi a poco a poco 200 gr di farina e il lievito. A questo punto dividi l’impasto in due parti uguali e a una aggiungi metà vasetto di yogurt e all’altra il restante yogurt nel quale avrai scioto il caffè solubile e la vanillina. Infine a ciascun impasto aggiungi altri 75 gr di farina (e in tutto fa 350: 200+75+75). Lavora gli impasti con le mani fino a che non diventano morbidi e senza grumi.

Per dare ai biscotti l’aspetto Yin-Yang devi staccare delle piccole parti di pasta e farne delle palline, poi mettere nel palmo della mano una pallina bianca e una scura e rotolarle insieme formando una nuova pallina più grande. Adagiale sulla lastra del forno coperta da carta forno (anche se per i biscotti sarebbe sempre meglio avere il tappetino in silicone perché li fa cuocere sotto tanto quanto sopra) in modo che la riga che separa i due impasti cada a metà, e sulla parte chiara incastra una goccia di cioccolato scuro e sulla parte al caffè incastona una goccia di cioccolato bianco. Premile bene dentro perchè cuocendo poi vengono un po’ spinte fuori.

Cuoci in forno a 180° per 20 minuti, non di più perché altrimenti il cioccolato bianco cuocendosi si scurisce e poi non si ha più l’effetto Yin-Yang!

LE GOCCE DI CIOCCOLATO BIANCO

Le gocce di cioccolato bianco esistono sul commercio ma non è affatto facile trovarle.. io, senza smattirmi a cercarle in negozi specializzati o su siti on-line.. ho preferito farmele in casa! Basta sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, e poi con la siringa da pasticcere e tanta pazienza allineare le gocce sopra la carta forno. Una volta raffreddate si rapprendono e sono pronte per essere usate.. Se sciogli una tavoletta intera di cioccolato bianco poi potrai conservarle in un sacchetto in frigo e utilizzarle  altre volte per rendere speciale anche il più semplice dei dolci -soprattutto a freddo- come ad esempio in alternativa al cioccolato in scaglie nel TIRAMISU’.

Altre ricette che potrebbero interessarti: