Budino Bianco

budino-bianco

Nella foto il Budino Bianco prende la forma di Omino Bianco, ma visto che quello che ho io è uno stampo più unico che raro, si possono benissimo usare gli stampini monoporzione, molto meglio se in silicone.

Il Budino Bianco è per i dolci quello che l’Invisibile è per i cocktail: utilizzano entrambi i 4 bianchi per eccellenza, che nel mondo alcolico sono Tequila, Rum, Gin e Vodka, e nel mondo “pasticcero” sono ricotta, mascarpone, yogurt e panna..

INGREDIENTI per 10 stampini

  • 150 gr di ricotta
  • 250 gr di mascarpone
  • 250 gr di yogurt
  • 100 gr di panna
  • 3 gr di albumi
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 fogli di colla di pesce (4 gr.)

PROCEDIMENTO

Stempera la ricotta con 25 gr di zucchero a velo (che in parole povere vuole dire mescola energicamente con una forchetta in modo che diventi una crema liscia).

Con le fruste elettriche sbatti gli albumi con il restante zucchero, e separatamente monta la panna.

Lascia in ammollo in acqua fredda per 5 minuti i fogli di colla di pesce , poi mettili a bagno-maria in un pentolino con un cucchiaio di acqua fino a che non si sciolgono.

In una ciotola capiente amalgama ricotta zuccherata, mascarpone e yogurt, poi aggiungi la panna e gli albumi montati e mescola delicatamente dal basso verso l’alto in modo che non si sgonfino. Infine versa a filo la colla di pesce sciolta e mescola.

Versa il composto negli stampini e metti in congelatore fino a che non si solidifica completamente. Estrai dagli stampini ¼ d’ora prima di servire e guarnisci a piacimento..

Altre ricette che potrebbero interessarti: