Rotolo nero con crema bianca

rotolo-nero-1

Il rotolo farcito è un dolce che mi ha attratta fin da piccola, forse per la sua difficoltà, e di mostri e sgorbi ne ho partoriti davvero tanti nel corso degli anni, fino ad arrivare a due ricetteSicure e complementari: il ROTOLO BIANCO CON CREMA NERA e il rotolo nero con crema bianca. Entrambi dal risultato assicurato: c’è solo un trucco da sapere!

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 90 gr di farina
  • ½ bustina di lievito
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 250 gr di FORMAGGIO CREMOSO
  • 50 gr di zucchero
  • stecca di vaniglia o essenza in fialetta

PROCEDIMENTO

Per il ripieno la cosa migliore sarebbe iniziare il giorno prima e fare in casa la CREMA DI FORMAGGIO DI YOGURT. In questo caso segui passo passo la ricettaSicura aggiungendo al  litro di latte 100 ml di panna e una stecca di vaniglia da togliere prima di mescolarvi lo yogurt, e lascia appeso per 24 ore anzichè solo 4. Altrimenti puoi comprare una confezione da 250 gr di Philadelphia o simili.. se vuoi addirittura Mascarpone: a tuo gusto! Mescola con le fruste il formaggio cremoso a 50 gr di zucchero, e – se usi il formaggio del supermercato – una fialetta di essenza di vaniglia (mi raccomando: non quella in polvere!!). Amalgama bene e riponi in frigo.

Monta i tuorli con 100 gr di zucchero fino a farli ben spumosi e gonfi, aggiungi metà della farina mescolata al cacao e al lievito, poi aggiungi gli albumi montati a neve con 50 gr di zucchero e un pizzico di sale, e infine amalgama anche la restante farina.

Rivesti uno stampo rettangolare 20cmX30cm con della carta da forno, versaci dentro il composto e livellalo con un mestolo in modo uniforme dandogli la forma rettangolare. Inforna a 150° per 20 minuti.

A questo punto arriva la parte difficile.. difficilissima per essere onesti.. ma con il TRUCCO svelato diventa semplicissimo! 😉 Prima di estrarre il dolce dal forno immergi uno straccio pulito in acqua tiepida e strizzalo bene e stendilo su una superficie. Allo scadere dei 13 minuti sforna il dolce e con un movimento deciso capovolgilo sopra lo straccio. Stacca delicatamente la carta da forno e aiutandoti con lo straccio arrotolalo su se stesso. Lascia in piega per 10 minuti, poi srotolalo, spalmalo velocemente di crema alla vaniglia e riarrotolalo sempre aiutandoti con lo straccio. Infine lascialo avvolto stretto nello straccio in modo che non si accasci e riponilo in frigo per almeno un ora.

Prima di servire appoggialo su un tagliere e taglia via con un coltello affilato le due estremità.

Altre ricette che potrebbero interessarti: