Torta all’avocado (senza burro né olio!)

torta-avocado

Questa ricetta è in perfetto stile Sicura: cioè assolutamente innovativa (l’ho inventata io!) ma dal risultato garantito! Nasce per gli amanti dell’avocado, ma poi in corso di sperimentazione ho capito che l’avocado è così burroleoso che non serve aggiungere nell’impasto né il burro né l’olio, quindi è anche una torta supersana che stravolge le leggi della torteficeria!!!

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 1 avocado (maturo)
  • 300 gr di farina
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO

Sbatti i tuorli con 60gr di zucchero finché non diventano belli bianchi e spumosi. In una ciotola metti la polpa dell’avocado e con una forchetta schiacciala e gira: questa operazione è da fare con la forchetta a mano o con le fruste elettriche ma non con il frullatore, perché devono rimanere dei pezzetti di avocado. Durante l’operazione aggiungi 60gr di zucchero e mescola finché il tutto non diventa omogeneo.

A questo punto io consiglierei di assaggiare questa semplice crema di avocado dolce. Non è strabiliante?

Unisci i tuorli sbattuti alla crema di avocado dolce, poi aggiungi a poco a poco la farina, il latte, gli albumi montati a neve con il restante zucchero e infine il lievito setacciato. Metti l’impasto in uno stampo precedentemente imburrato e pangrattattato e inforna a 180° per mezz’ora e poi lascia ancora 10 minuti a forno spento.

Altre ricette che potrebbero interessarti: