Crema di banane

crema-banane-1

Mi immagino che a volte a qualcuno vengano in mente cose del tipo “chissà com’è che non ho mai visto in giro la marmellata bi banane?” e subito si risponda “mah.. sarà perché non si può fare!”. Io invece in questi casi mi esalto di aver trovato un qualcosa da “sperimentare” che a volte potrebbe concludersi con un risultato disgustoso ma altre volte mi permette di fare delle vere e proprie scoperte! Nel caso della crema di banane è andata proprio così, e addirittura la mia idea originaria era quella di mescolarle al cacao, ma poi in corso di sperimentazione ho scoperto quanto sia invece delizioso l’abbinamento col limone!!

INGREDIENTI

  • 1 kilo e 800 gr di polpa di banane (circa 15 banane)
  • 3 limoni
  • 600 gr di zucchero
  • 1/2 litro d’acqua
  • 70 ml di Maraschino o liquore dolce (bevanda spiritosa)

PROCEDIMENTO

Versa nella pentola (seguendo il procedimento classico) l’acqua e il succo dei limoni, sbuccia le banane, tagliale a pezzetti e metti anche questi nella pentola, aggiungi lo zucchero e mescola. Con il frullatore ad immersione (minipimer) frulla il tutto e poi metti a cuocere per un paio d’ore mescolando spesso.

Per decidere quando la consistenza della crema è di tuo gradimento versane un cucchiaino su un piattino, mettilo in frigo e dopo 5 minuti controlla, inclinandolo, se è abbastanza densa o se deve stare ancora un po’ sul fuoco. Verso fine cottura aggiungi anche il liquore dolce, mescola bene e cuoci ancora 10 minuti; infine imbarattola e sterilizza secondo la procedura standard delle marmellate.

L’ho chiamata crema anziché marmellata perché la consistenza è piuttosto diversa da quest’ultima.. è buona proprio da mangiare a cucchiaini direttamente dal vasetto, tipo per concludere una cena e soddisfare quella piccola voglia di dolce senza eccedere con le calorie!

 

 

Altre ricette che potrebbero interessarti: