Marmellata di pomodoro piccante

marmellata-pomodori-piccanti

La marmellata di pomodoro piccante è perfetta da mangiare in abbinamento a formaggi stagionati ed erborinati ma è anche un’eccellente alternativa per farcire i CORNETTI sia DOLCI che SALATI o da usare come tocco di originalità su tartine. Perfetta nei ROTOLINI CROCCANTI FILANTI GRASSI  PICCANTI 😉

INGREDIENTI

  • 1.2 kr di passata di pomodori
  • 800 gr di zucchero di canna
  • Il succo di 2 limoni
  • Peperoncino QB
  • 1 baccello di vaniglia

Per ottenere la passata servono circa 1 kg e 1/2 di pomodori belli maturi; questi vanno bolliti e poi spellati ancora caldi e infine passati. Quest’ultima fase è molto lunga e ci sono 2 alternative: o si usa lo schiacciapatate, e in questo modo i semini del pomodoro passeranno e la marmellata finale sarà facilmente riconoscibile come “di” pomodoro. Oppure si usa il passapomodoro apposito: questa è il lavoro più semplice e veloce, i semini non passeranno e la marmellata risulterà liscia. Dipende dalla procedura che ti sta più comoda e dal risultato che preferisci ottenere.

Maggiore è la quantità di pomodoro, più a lungo dovrà bollire e più scuro risulterà il colore alla fine. Il baccello di vaniglia va messo fin dall’inizio e tolto proprio alla fine. Il peperoncino va aggiunto alla fine altrimenti sarà impossibile prevedere il risultato che darà perchè in corso di ebollizione la passata si riduce tantissimo.

Per approfondimenti e dettagli sul metodo da seguire per una marmellata eseguita a regola d’arte vedi il procedimento generico

Altre marmellate “sicure” proposte sono:

MARMELLATA DI PERE E ZENZERO

MARMELLATA DI CORBEZZOLI

MARMELLATA DI FICHI

MARMELLATA DI PESCHE UBRIACHE

MARMELLATA DI PESCHE AL MARASCHINO

Altre ricette che potrebbero interessarti: