Mousse di ricotta e cioccolato bianco con fragole

fragole in nido di mousse

Stufi delle solite fragole con panna? Ecco un’alternativa molto più e golosa che si schiera sicuramente più tra i dolci che tra la frutta..

INGREDIENTI per 6 persone

  • 4 tuorli
  • 100 gr. di zucchero
  • 200 gr. di ricotta
  • 100 gr. di cioccolato bianco
  • 250 ml. di panna
  • 500 gr. di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • il succo di un limone

PROCEDIMENTO

Le fragole vanno preparate minimo 5 o 6 ore prima. Lavale, tagliale a metà, o se sono grandi anche in 4, mettile in una ciotola, aggiungi i 2 cucchiai di zucchero, il succo del limone, mescola bene e lascia riposare in frigo.

Per la crema, prima di tutto metti il cioccolato in una ciotolina a bagno-maria per farlo sciogliere. Intanto sbatti i tuorli con i 100 gr di zucchero usando le fruste elettriche, quando sono bianchi e spumosi unisci la ricotta e continua a sbattere e poi aggiungi poco a poco anche il cioccolato bianco fuso. Infine monta la panna e aggiungila delicatamente al composto mescolando con un cucchiaio di legno.

La crema di ricotta e cioccolato dovrà risultare bella soda e gonfia. Il modo ottimale per presentare questo dolce è formando un nido di mousse all’interno del quale sistemare le fragole macerate. Quindi, al momento di servire metti la mousse nella siringa da pasticcere scegliendo un beccuccio largo, riempi le ciotole di servizio usando la siringa e facendo in modo che resti molto spazio al centro da riempire poi con le fragole: quindi con dei cerchi larghi, lasciando un cratere al centro.

Scola le fragole dal succo di macerazione, sistemale delicatamente nel cavo della mousse e servi.

mousse bianca con fragoleDI

VI

NO.

E cosa fare del succo di macerazione delle fragole. Guai buttarlo via! Il mio consiglio è un cocktail: uniscilo al Martini bianco in percentuale a piacimento, ghiaccio una fettina di limone e l’aperitivo è servito!

Altre ricette che potrebbero interessarti: