Pancarré

pancarre-1

Quando ho deciso di provare a fare il pancarré era più per gioco che per altro perché mai e poi mai avrei pensato che fatto in casa possa venire esattamente come dovrebbe essere! Soffice e della forma classica che si conosce, e buono molto di più di quello che si compra! E non è neanche difficile!!

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina
  • 17 gr di lievito di birra (2/3 di dado)
  • 200 ml di latte
  • 30 gr di strutto
  • un cucchiaino miele
  • un cucchiaino di zucchero
  • 10 gr di sale
  • olio

PROCEDIMENTO

Sciogli il lievito in mezzo bicchiere di latte tiepido, aggiungi 50 gr di farina, il miele, lo zucchero, poi la restante farina, il sale, il restante latte e infine lo strutto. Impasta con le mani, energicamente e a lungo, finchè non otterrai una palla elastica e liscia.

Riponi l’impasto in una ciotola e metti a lievitare in un logo caldo per 2 ore con un panno umido appoggiato sopra. Passato il tempo rimpasta lavorando energicamente per 5 minuti e metti nello stampo finale (quello rettangolare da plum-cake grande) che avrai unto di olio.

Lascia lievitare per un’altra ora esattamente come prima: al caldo e con uno straccio umido appoggiato sopra lo stampo. Cuoci per 35 minuti a 180° e lascia raffreddare bene prima di toglierlo dallo stampo e tagliarlo a fette.

Altre ricette che potrebbero interessarti: