Pane integralmente integrale

pane-integrale-1

Una cosa che non capisco è perché la stragrande maggioranza dei prodotti integrali che si trovano al supermercato abbiano comunque una percentuale di farina “normale”. Così ho pensato che forse la farina integrale da sola “non funzionasse”, ma ho voluto provare per credere, e infatti il risultato ha premiato il mio scetticismo: viene eccome! Quindi chi volesse mangiare del pane integralmente integrale senza aggiunta di farina bianca può usare questa ricetta e fare una pernacchia ai supermercati!

INGREDIENTI per 16 panini

  • 1 kg di farina integrale
  • 1 dado di lievito di birra
  • 270 ml di latte
  • 3 cucchiaini di zucchero,
  • 2 cucchiaini di sale
  • 400 ml di acqua

PROCEDIMENTO

Scalda il latte finché non diventa tiepido e scioglici dentro il lievito e lo zucchero. In un recipiente capiente versa la farina e forma un cratere al centro del quale versa il latte/lievito, mescola un po’ con una forchetta, aggiungi il sale e poco a poco anche l’acqua, continuando a mescolare finché non servirà toglierlo dal recipiente e  impastare con le mani sulla spianatoia.

L’impasto va lavorato energicamente fino a che non ci sono più grumi ed è omogeneo: da quel momento impasta ancora per 2-3 minuti ripiegandolo su se stesso più e più volte. Riponi poi nel recipiente, copri con un panno e metti a lievitare per 45 minuti.

Alla fine del tempo, rilavora la massa per un minuto e suddividila in 16 parti uguali, allunga ogni parte con il palmo della mano rotolandola sul piano e quando è lunga una trentina di cm annodala su se stessa in modo che un’estremità esca appena dal cappio. (Questo se vuoi dargli la forma che vedi nella foto altrimenti scegli tu la forma che ti piace di più).

Adagia sulla teglia distanziando le pagnotte l’una dall’altra, spennella con dell’olio d’oliva e rimetti a lievitare per un’altra mezz’ora.

Infine cuoci in forno a180° per 35 minuti.

Il consiglio: tieni fuori solo il pane di immediato consumo, tutto il resto puoi tranquillamente congelarlo , quando ti servirà basteranno un paio di minuti nel microonde (scongelamento) o nel forno e tornerà proprio come appena sfornato.

 

 

Altre ricette che potrebbero interessarti: