Couscous di pesce

cous cous di pesce

Questa è una ricetta che può “suonare” difficile, ma è veramente per principianti del pesce, e richiede anche davvero poco tempo di preparazione, quindi un giorno che siete stufi di preparare sempre le stesse cose, ecco un piatto unico semplice e veloce e dall’aspetto esotico..

INGREDIENTI per 2 persone

  • 2 tranci di tonno
  • 2 tranci di salmone
  • 8 gamberoni
  • 150 gr di couscous
  • olio d’oliva e sale

PROCEDIMENTO

Versa 300 ml di acqua in un pentolino, unisci le teste di 4 dei gamberoni e aggiungi due cucchiai di olio e due pizzichi di sale. L’acqua deve bollire finché non si riduce della metà (circa un quarto d’ora). Per aiutare le teste a rilasciare il sapore di pesce schiacciale un po’ ogni tanto in modo che si spappolino bene.

Nel frattempo prepara il pesce, semplicemente grigliandolo su una piastra, sia i tranci di tonno e di salmone che i gamberoni, inclusi i corpi già decapitati. Cuoci su entrambi lati, il tempo è a piacere, c’è a chi piace ben cotto e chi – come me – preferisce solo scottarli e trovarli un po’ crudi all’interno.

cous cous pesce misto

Filtra l’acqua con un passino, getta le teste e misura l’acqua: ne servono 150 ml, quindi se è di meno aggiungi dell’acqua bollente, se è di più o metti più cou-cous (che deve essere uguale in peso all’acqua) o gettane via un po’. Aggiungi 150 gr di cous-cous (o di più come appena detto), mescola delicatamente e lascia gonfiare per un paio di minuti.

Unisci al cous-cous il pesce grigliato e smembrato a pezzetti (solo tonno e salmone, i gamberoni per ora lasciali da parte), rimetti sul fuoco e cuoci a fuoco molto lento per 5 minuti in modo che il pesce si amalgami al cou-cous e questo ne prenda ancora di più il sapore. Infine impiatta e usa i gamberoni per decorare.

Per un tocco di classe puoi servire in ciotole all’orientale con tanto di bacchette!

Altre ricette che potrebbero interessarti: