Pappardelle alla motozappa

pappardelle-motozappa2

Attenzione: questa ricetta è fuorilegge. Semplicemente un giorno il club degli eletti ingordi (di cui ovviamente faccio parte!) ha deciso di creare il piatto più grasso, pesante, ricco e indigeribile della storia: il giorno che l’istinto autolesionista che ‘è nello stomaco dei tuoi amici avrà bisogno di sfogo, ecco pronta la ricetta più ciccia che c’è al mondo!

INGREDIENTI per 9 persone (1999 calorie a porzione):

  • 1 kg di pappardelle
  • 250 gr di gorgonzola
  • 250 gr di mascarpone
  • 250 gr. di ricotta
  • 100 gr. di parmigiano reggiano
  • 1/2 lt di latte
  • 50 gr. di emmenthal
  • 50 gr. di pecorino stagionato
  • 250 ml di panna da cucina
  • 4 melanzane
  • 1 cipolla
  • 2 fette di guanciale
  • 8 costarelle
  • 4 salsicce
  • 125 gr. di pancetta
  • tanto vino e olio,
  • origano, sale, pepe, origano e maggiorana

PROCEDIMENTO

In una padella wok (bella grande) soffriggi mezza cipolla in abbondante olio extra vergine di oliva. Una volta appassita la cipolla, aggiungi la pancetta, le salsicce e il guanciale tagliato a cubetti. Dopo qualche minuto aggiungi anche le costarelle precedentemente tagliate a metà e cotte su una griglia. Lascia cuocere in abbondante vino rosso, insaporendo con sale, pepe e maggiorana.

In una padella antiaderente soffriggi l’altra metà della cipolla. Aggiungi le melanzane tagliate a pezzetti e lasciale cuocere in abbondante vino rosso, insaporendo con sale e origano.

Una volta cotte le melanzane aggiungi il contenuto della padella nella wok e continua a cuocere bagnando il preparato con vino rosso.

Nel frattempo, in un pentola sciogli tutti i formaggi con la panna, aggiungendo il latte necessario per raggiungere la giusta densità. Insaporisci con sale e pepe.

Quando il composto di formaggi sarà ben sciolto e omogeneo unisci anche questo al contenuto della wok e mescola il tutto a fuoco alto per qualche minuto.

Nel frattempo fai bollire le pappardelle, scolale ben al dente e falle “saltare” (più che altro affogheranno, della morte migliore!) nella wok con il sugo!

COCLUSIONE: L’unico commento che voglio fare ad elogio del club degli ingordi senza fondo è che questa cena è stata coronata con una “vasca” di MOUSSE AL CIOCCOLATO.

APPELLO: Se avrai il coraggio di mettere in atto questa ricetta, e sopravvivrai alla sua digestione vittorioso.. voglio conoscerti: SCRIVIMI!

Altre ricette che potrebbero interessarti: