Flambè mare e monti (gamberoni e pollo)

flambe-mari-monti-1-1

Quando si vede farlo agli chef in televisione, dare fuoco al contenuto di una padella sembra la cosa più semplice del mondo. Il metodo è questo: sotto hanno un fornello bello grande che non gli interessa di non sporcare e dalla padella versano un po’ del contenuto alcolico-infiammabile direttamente sul fuoco, il quale risale e infiamma tutto il contenuto della padella. Noi poveri cuochi amatoriali possiamo usare un semplice accendino per non ridurre la cucina a uno schifo, l’importante è che di liquido alcolico-infiammabile ce ne sia tanto nella padella altrimenti non si accende! ..Se lo fai per impressionare qualcuno sarà meglio esercitarsi un po’ prima, e prenderci la mano!!

INGREDIENTI per 2 persone

  • 250 gr di gamberoni
  • 250 gr di pollo
  • 20 gr di semi di lino
  • una noce di burro
  • sale e pepe
  • Brandy Stravecchio (parecchio)

PROCEDIMENTO

Taglia il pollo in dei pezzetti grandi quanto i gamberoni. In un piatto versa 20 gr di semi di lino e rotolaci gamberoni e pollo schiacciandoli un po’ in modo che i semi di lino si attacchino bene.

Sciogli una noce di burro in una padella antiaderente, versaci gamberoni e pollo, e cuoci a fuoco medio per 5 minuti rigirandoli da entrambe i lati. Innaffia abbondantemente di Stravecchio e dà fuoco per 30 secondi, infine regola di sale e spadella facendo saltare i gamberoni e il pollo finché non si spegne il fuoco.

Impiatta, guarnisci con una spolverata di pepe e servi. .

Per quanto la scena della preparazione possa non soddisfare i canoni estetici del cuoco provetto, il gusto del piatto sarà un successo comunque!

Altre ricette che potrebbero interessarti: