Focaccia ai capperi

focaccia ai capperi

Ci vuole così poco a mescolare insieme acqua, farina e lievito e creare “dal nulla” quello che altrimenti compreremmo al supermercato. Allora basta un po’ di voglia di impastare e con il lievito istantaneo non serve neanche il tempo per far lievitare! Ottima come merenda, come accompagnamento ad un bel piatto di salumi e formaggi.. o per lo spuntino di mezzanotte, basta congelarla e all’occorrenza 3 minuti di microonde et voilà: la focaccia eccola qua!

INGREDIENTI

  • ½ kg di farina
  • 50 gr di capperi sotto sale
  • 250 ml di acqua
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina di lievito istantaneo

PROCEDIMENTO

focaccia salata

In una terrina capiente versa tutti gli ingredienti. Mescola con una forchetta e appena puoi trasferisci tutto sul piano da lavoro e impasta con le mani. L’unico vero segreto per la buona riuscita è di impastare a lungo: io conto – da quando si è formata una palla di impasto – 200 spinte di impastatura, è un metodo un po’ maniacale ma ti aiuta a vederne una fine!

Stendi l’impasto, con un mattarello o a mano, come preferisci, e sistemalo nella teglia da forno ricoperta da carta forno. Cuoci per 20 minuti a 200°. Già fatto!

A volte la differenza la fanno i dettagli: mettere i capperi sotto sale invece che il sale, è quel tocco che renderà la tua focaccia speciale!

Altre ricette che potrebbero interessarti: