Mini quiche lorraine

MINIQUICHE

Immagina una quiche (che per chi non sa cos’è: è una specie di torta salata) e poi immagina che per la divisione mitotica (che per chi non sa cos’è.. non lo so neanche io!) invece di una grande vengono fuori 24 piccole miniquiche!! Ci vuole veramente tanto tempo e tanta pazienza ma non c’è paragone sulla resa e la presentazione!

INGREDIENTI per 24 miniquiche

  • 200 gr farina
  • 100 gr di burro
  • 5 uova
  • Sale e pepe
  • 2 etti di formaggio a dadini
  • 2 etti di pancetta affumicata
  • una panna da cucina piccola

PROCEDIMENTO
Con la farina, il burro sciolto a bagno-maria, un uovo più un tuorlo e una presa di sale fai la pasta
(lavorala molto bene finché non diventa ben omogenea) e avvolta in un canovaccio pulito mettila in frigo per 10 minuti. Nel frattempo fai soffriggere la pancetta in una padella antiaderente senza aggiungere olio (che quella è già abbastanza grassa per conto suo). In una terrina sbatti le 3 uova più  l’albume rimasto con la panna e aggiungi un po’ di sale.

Togli la pasta dal frigo e dividila in 24 parti. Lo so lo so la pasta sembrerà infinitamente poca per farne 24 miniquiche, il segreto starà poi nello stenderla fina come un foglio di carta da forno -“vedo non vedo”- con il mattarello. Credimi: si fa’! Prendi degli stampini di alluminio (quelli che di solito si usano per il tortino al cioccolato) e adagia mano mano ogni mini-base che stendi; ovviamente si formeranno delle pieghe e la pasta non aderirà perfettamente alle pareti dello stampino ma è nella bravura del sistemare la pasta che uscirà l’aspetto artistico delle miniquiche.

Una volta pronti tutti gli stampini distribuisci  la pancetta rosolata, il ripieno di uova e panna, e poi i cubetti di formaggio, una spolverata di pepe su ognuno e in forno a 190° per 40 minuti.

Il trucco: appena volta sfornati toglili dagli stampini capovolgendoli: se il fondo non è ben cotto rimetterli in forno ancora per 5 minuti spostando la teglia più in basso! Sono buoni serviti  sia caldi che freddi.

Altre ricette che potrebbero interessarti: