Mousse al cioccolato

mousse-cioccolato

La mousse al cioccolato è uno dei dolci preferiti dai golosi.. quindi si sà: quando si fa la mousse al cioccolato non si bada a calorie (perché altrimenti c’è la  MOUSSE ALLO YOGURT per chi è “a dieta” 😉 Ma la mousse che trovi in questa ricetta è una vera e propria sfida.

Io amo i dolci, il cioccolato e sono famosa per avere la dote (che è la mia rovina) di poterne mangiare in quantità illimitata senza sentirmi mai “sazia di zuccheri”, beh, devo ammettere che questa mousse mi ha dato del filo da torcere: il lato buono della medaglia è che basterà dare ai commensali delle dosi molto piccole (tipo bicchierino da caffè) e comunque la loro voglia di dolce sarà appagata.. per i più golosi ne basteranno 2 e per gli insaziabili come me al massimo 3!! 😉

INGREDIENTI per 4 persone

  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 15 gr di burro
  • 250 ml di panna

PROCEDIMENTO

Sbatti i tuorli con lo zucchero finché non diventano ben spumosi e chiari. Sciogli il cioccolato a bagnomaria, appena si è sciolto aggiungi il burro, mescola e lascia raffreddare. Nel frattempo monta gli albumi a neve ben ferma con lo zucchero a velo e in un’altra ciotola la panna. Versa a filo il cioccolato sui tuorli mentre continui a sbattere con le fruste (probabilmente il composto si indurirà ma non è un problema), aggiungi anche gli albumi montati a neve e mescola bene, se rimangono dei grumi puoi usare anche le fruste elettriche. Infine aggiungi anche la panna montata.

A questo punto hai due opzioni: o suddividi nelle coppette o nei bicchierini da caffè e riponi in frigo per almeno 2 ore,  oppure riponi la ciotola con tutta la mousse direttamente in frigo e dopo 2 ore (quando sarà rassodata) la spari nelle coppette con la siringa da pasticcere – con la bocchetta larga stallata – per una presentazione d’effetto.

DECORAZIONE: Guarnisci a piacimento: panna montata, scaglie di cioccolato, granella di nocciole.. a me piace fare decorazioni come quella nella foto. Basta sciogliere il cioccolato a bagnomaria, aspettare che diventi tiepido, versarlo nella siringa e disegnare qualsiasi cosa sopra un foglio di carta-forno e poi lasciare solidificare in frigo! Fa un sacco effetto ed è facilissimo! Il trucco per far stare in piedi il cuore.. lo vedi nella foto qui di lato! 😉

PS. Per i non amanti del cioccolato fondente si può tranquillamente sostituire con cioccolato al latte!

Altre ricette che potrebbero interessarti: